Frase celebre di Gabriele Oriali

«Un'estate mi telefonarono al penultimo giorno di mercato per dirmi che ero stato ceduto [dall'Inter] all'Ascoli. Io andai a Milano e dissi a Mazzola che ad Ascoli poteva andarci lui. Tu non puoi rifiutare, disse. Io risposi: no, infatti smetto con il calcio. Della cosa venne a sapere il mister Bersellini, che s'impuntò e disse che lui mi voleva nell'Inter a tutti i costi. Alla fine rimasi. Quell'anno giocai così bene che debuttai in Nazionale.» (Gabriele Oriali)

Gabriele Oriali

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *