Aforisma di Sandro Penna

«Beato chi è diverso, essendo egli diverso, ma guai a chi è diverso essendo egli comune.»