Frase celebre di Marco Travaglio

Ajouter un commentaire

«Ogni volta che nomino [Matteo] Renzi mi fa due cause civili e mi chiede 100mila euro, anche quando mi limito a nominare il suo nome e il suo cognome, quindi vorrei astenermi dal rinominarlo. Ho cominciato a chiamarlo "l'Innominato", "l'innominabile" nella speranza che la smetta di farmi causa. Anche perché purtroppo io non ho centinaia di migliaia di euro da dare a lui, non li ho proprio: vivo del mio lavoro, non ho potuto nemmeno nominare gente a Cassa Depositi e Prestiti che poi mi faccia dei prestiti per poi comprarmi la villa, quindi ho dei seri problemi. […] È bravo, geniale e soprattutto molto bello, mette a rischio l'eterosessualità degli eterosessuali più impenitenti.» (Marco Travaglio)

Laisser une réponse